Proloco Dol è anche una ghiotta pizza pluripremiata!

schermatapizza2Pizza, chi può farne a meno? I veri intenditori cercano la qualità della migliore tradizione, a volte sposata all’innovazione che solo i più esperti pizzaioli sanno indovinare.

Il Sole 24 Ore dedica un articolo della rubrica Food24 alle Pizze d’eccellenza, citando i Tre Spicchi Gambero Rosso e i talentuosi cui sono stati assegnati.

Pro Loco Dol e Pro Loco Pinciano figurano tra quanti hanno ottenuto i Tre Spicchi Gambero Rosso per la categoria Pizza all’Italiana, solo dieci pizzerie in tutto il paese. E permetteteci di ricordare che Pro Loco Dol si vede attribuire i Tre Spicchi Gambero Rosso per il secondo anno consecutivo.

Non resta che assaggiarla! La pizza romana di Pro Loco Dol vi aspetta tutte le sere in Via Domenico Panaroli, 35, a Centocelle. Fino all’ultimo spicchio…

Annunci

Comunicazione di servizio: Proloco Dol rimarrà chiusa per la pausa estiva dal 7 al 24 agosto

break-time

Informiamo che Proloco Dol sarà chiusa per la pausa estiva a partire da domenica 7 agosto fino a mercoledì 24 compreso.

Dunque approfittate fino a sabato 6 agosto (orari di apertura: tutti i giorni, dalla mattina fino a mezzanotte, con domenica giorno di chiusura) per scoprire e gustare il nostro lavoro con le rarità del Lazio e i prodotti enogastronomici di alta qualità a KmZero come il conciato di San Vittore, il fiocco della Tuscia, il prosciutto di Bassiano, le lenticchie di Onano, e tanto altro ancora tra vini e oli, la nostra pizza e una selezione di formaggi e salumi di origine laziale!

Potete raggiungerci con facilità e comodamente a via Panaroli n°35 – Centocelle – Roma grazie anche alla Metro C e al vicino parcheggio gratuito.

Intanto vi ringraziamo per questo anno di lavoro e passione per il buon cibo passato insieme e… a presto!

 

Proloco Dol sarà chiusa dal 2 al 5 giugno, ma da lunedì ci troverete come sempre a via Panaroli 35 a Roma

Proloco Dol

Proloco Dol rimarrà chiusa dal 2 al 5 giugno. Quindi per festeggiare i prossimi giorni con i prodotti della selezioni di Proloco Dol vi consigliamo di venirci a trovare oggi (1 giugno 2016); altrimenti dal 6 giugno saremo riaperti, insieme con la nostra passione e col nostro lavoro e con le rarità del Lazio e prodotti enogastronomici di alta qualità a KmZero come il conciato di San Vittore, il fiocco della Tuscia, il prosciutto di Bassiano, le lenticchie di Onano, e tanto altro ancora tra vini e oli e una selezione di formaggi e salumi di origine laziale!

Potrete raggiungerci con facilità coi mezzi pubblici e comodamente grazie anche al vicino parcheggio gratuito.

A presto!

Come diventare “locavoro”?

locavore/locavoro

La copertina del Time e i “locavori”

In merito all’ultimo post pubblicato “Locavori & Bottega del Gusto sul web? Per quattro!” in tanti hanno richiesto più informazioni sulla parola “Locavoro”… 

Questa parola, compresa nel titolo del nostro blog, conosciuta agli “habitué” di Proloco Dol e da chi segue il nostro lavoro o, con cura, la propria dieta (o il proprio territorio ; – ), è un neologismo collegato al consumo critico e al concetto di filiera corta e tratto dall’inglese-americano e ufficialmente apparso nel “New American Oxford Dictionary” del 2007. Dall’ingl. locavore, a sua volta composto dall’agg. local (‘locale’) e dal confisso –vore(‘-voro’).

 

In breve si tratta di chi mangia solo prodotti locali.

Quindi un locavoro mangia tutto, purché sia stato prodotto nel raggio di un centinaio di km o poco più dal proprio luogo di abituale esistenza. E tutto ciò a che pro? Per ridurre l’impatto ambientale delle proprie abitudini alimentari. Meno viaggiano i prodotti, più freschi sono quando li mangiamo, meno emissioni di CO2 causiamo.

(Dal post “W i Locavori! Per entrare nel club esclusivissimo mangia DOL!“)

Per saperne di più:

Perché le parole definiscono la realtà e i nuovi stili di vita, ma anche perché crediamo nell’ineffabilità delle sensazioni del gusto, dell’olfatto, del tatto e della coerenza con la realtà delle nostre azioni quotidiane: per voi e per il vostro territorio, potrete provare cosa significa essere “locavoro” da Proloco Dol in via Domenico Panaroli al numero 35, quartiere di Centocelle a Roma.

Fonte immagine: Time (che ci dà lo spunto per riprendere la notizia della nostra selezione riportata nel giornale: il Conciato di San Vittore sul "Time";- ))

Turismo em Roma: i Paese emergenti scelgono Pro Loco DOL!

Foto de Anelise Sanchez.

Foto de Anelise Sanchez (Screenshot dal sito “Turismo em Roma”)

Il sito in lingua portoghese-brasilianoTurismo em Roma, nella sua sezione Comer e beber, dedica un post dal titolo Onde provar deliciosos queijos, frios e pizzas em Roma (“Dove provare deliziosi formaggi, salumi e pizze a Roma”) a Pro Loco DOL. Di seguito un estratto:

Trata-se de um misto entre um gracioso empório e um restaurante e chama-se DOL (Di Origini Laziali).

Fundado por Vincenzo MancinoDOL comercializa, principalmente, queijos. frios, cereais e vinhos da região do Lácio que correm o risco de desaparecer, como os queijos Conciato di San Vittore e o Caciomagno.

Cambia il mondo nella sua connotazione geopolitica, con l’Occidente e i nuovi Paesi emergenti, e non c’è dubbio che la scelta consapevole di Pro Loco DOL di investire sulla qualità dei prodotti enogastronomici del territorio, e salvaguardarli, sia vincente e apprezzata in qualsiasi latitudine e cultura.

Pro Loco DOL si trova a via Domenico Panaroli 35 (Centocelle) a Roma, aperto dal lunedì al sabato fino alla mezzanotte.

Per saperne di più, alcuni link:

– E’ “Time” di Conciato di San Vittore! Il nostro formaggio e la sua storia sul Time Magazine
Il CacioMagno… gusto storia e tradizione della Sabina del formaggio dell’Imperatore
Dove trovare un locale e/o negozio con eccellenze enogastronomiche, convivialità, KmZero, attenzione all’ambiente e salvaguardia dei prodotti tipici…?

 

 

 

Pro Loco Dol sarà chiusa dal 25 aprile al 1° maggio… Liberazione e Festa del Lavoro, ma non preoccupatevi dal 2° maggio ci troverete come sempre a via Panaroli 35 a Roma

breaktime

Il nuovo locale Pro Loco DOL, è aperto tutti i giorni, dalla mattina fino a mezzanotte, con domenica giorno di chiusura, ma, anche in risposta ai tanti che ci hanno chiesto notizie, informiamo che dopo mesi (dall’inaugurazione, il passato anno, del nuovo locale a via Panaroli n°35 – Centocelle – Roma) di lavoro, duro e senza sosta, Pro Loco DOL sarà chiusa dal 25 aprile al 1° maggio: festa della Liberazione e del Lavoro.

Quindi per festeggiare i prossimi giorni con i prodotti della selezioni di Pro Loco DOL vi consigliamo di venirci a trovare oggi e domani (24 aprile).

Dal 2 maggio saremo riaperti, insieme con la nostra passione e col nostro lavoro e con le rarità del Lazio e prodotti enogastronomici di alta qualità a KmZero come il conciato di San Vittore, il fiocco della Tuscia, il prosciutto di Bassiano, le lenticchie di Onano, e tanto altro ancora tra vini e oli e una selezione di formaggi e salumi di origine laziale! Potete raggiungerci con facilità e comodamente grazie anche al vicino parcheggio gratuito.

A presto!

 

 

 

 

intanto buon riposo e buone feste a tutti….

Dal TG alla rivista “Time”: il conciato di San Vittore, un prodotto di origine laziale!

 

Tg3 e conciato di San VittoreTeodoro Vadalà e Vincenzo Mancino per un prodotto di eccellenza: il conciato di San Vittore, formaggio di latte di pecora al 100%  che a conquistato il piccolo schermo (con il nuovo servizio del TGR) fino alla rivista “Time”!!!

Secondo Vincenzo Mancino di Pro Loco D.O.L. (via Panaroli 35 a Roma), dove il conciato di San Vittore e altre specialità del gusto di origine laziale si possono trovare, gustare e acquistare, questo è un “prodotto della vita… di tante storie…”  

…Per saperne di più alcuni link sul conciato di San Vittore “biglietto da visita” di un territorio!

  1. E’ “Time” di Conciato di San Vittore! Il nostro formaggio e la sua storia sul Time Magazine
  2. Il “Conciato” di San Vittore (D.O.L.) raccontato in Video da Vincenzo Mancino
  3. Il Conciato di San Vittore: i post “di origine laziale”