“DOL” vuol dire “Di Origine Laziale”, le recensioni su Proloco Dol

Screenshot 2015-12-10 08.29.05

Ringraziamo l’articolo del portale della rivista “Zero” a Proloco Dol, dove si afferma come il luogo sia diventato “un riferimento assoluto” per l’enogastronomia e i prodotti tipici e di qualità e dove consiglia di mangiare “i migliori salumi e formaggi del Lazio, da soli o su una pizza”… e ancora:

Dol vuol dire “Di origine laziale” e vuol dire anche Vincenzo Mancino, deus ex macchina senza la cui passione, gusto e caparbietà non esisterebbe quanto stiamo per raccontare. La storia di Dol inizia nel 2006 con una gastronomia di soli prodotti ed eccellenze regionali…

Per leggere tutto rimandiamo all’articolo completo: http://zero.eu/roma/luoghi/4368-pro-loco-dol/

E vi invitiamo questo lunedì (14 dicembre) alla cena (con menù appropriato)/conversazione storica a cura di Ilenia Gradante e Maria Rosa Patti (archeologhe) sul tema “Costantino a Centocelle, beato tra gli allori”: ma i Romani mangiavano laziale?

L’indirizzo: via Domenico Panaroli 35, Centocelle, Roma!

 

Mangiare: Pro Loco Dol

Pro Loco Dol

Dalla rivista Zero.eu – clicca sull’immagine per ingrandire

Dol vuol dire “Di origine laziale” e vuol dire anche Vincenzo Mancino, deus ex machina senza la cui passione, gusto e caparbietà non esisterebbe quanto stiamo per raccontare. La storia di Dol inizia nel 2006 con una gastronomia di soli prodotti ed eccellenze
regionali. A Centocelle, lontano dal centro e dalle altre gastronomie storiche, anche se questo per Vincenzo non ha rappresentato mai un limite: “Il centro è troppo confusionale per l’attenzione che richiedono le cose buone […]”

Ringraziamo la rivista Zero.eu per il suo speciale (che vi invitiamo a leggere!) sul nuovo locale Pro Loco Dol, a via Panaroli 35 a Roma, e su Vincenzo Mancino e per aver inserito la nostra realtà  nel “meglio del 2013 a Roma” riguardo alla classifica dei nuovi spazi dedicati all’enogastronomia aperti nella Capitale.

Rimanete in contatto con noi attraverso i nostri social network (Twitter @DOLdigusto e la pagina Facebook DOL – Bottega del Gusto) e venite a trovarci: siamo aperti dal lunedì al sabato dalle 8:30, fino a mezzanotte!

Fonte Immagine: Rivista Zero

Il meglio del 2013 a Roma? Pro Loco Dol!

Pro loco dol il meglio di Roma

Pro Loco Dol è il “meglio del 2013 a Roma” secondo il sito-web Zero riguardo alla classifica dei nuovi locali aperti nella Capitale.

Pro Loco Dol su FB

Dalla pagina Facebook di Birra Turbacci

Pro Loco Dol, “specializzato sulle eccellenze alimentari del Lazio”, è senza dubbio un'”attività gastronomica di nuova generazione”, come riportato da Cronache di Birre dove tra l’altro Pro Loco Dol risulta essere l’unica realtà non risto-pub citata come esempio anche per l’offerta di birra artigianale, cosa che sanno bene i produttori locali che condividono tramite i propri canali social le nostre selezioni e l’indirizzo dove trovare tutto questo ovvero a via Panaroli 35 a Centocelle (Roma): riferimento sicuro poiché Pro Loco Dol è attenzione alla qualità dei prodotti e delle modalità con cui si fanno, “è un gruppo di amici, di produttori, di contadini, di pastori, di casari, pizzaioli, cuochi, pescatori“, che insieme favoriscono la conoscenza e la salvaguardia delle eccellenze enogastronomiche di questa “meravigliosa regione, fino a portarla al massimo della sua espressione”.

In una sintesi esaustiva: buon appetito!