Sentirsi un po’ in vacanza… con Proloco DOL :)

interno prolo dol (di origine laziale)

Alla fine di questa prima settimana di vera estate e in previsione di giornate altrettanto calienti (se non di più), c’è già bisogno di un po’ di refrigerio e di relax. L’invito è a cercarlo da Proloco D.O.L., lasciando le tensioni fuori dalla grande porta a vetri ed entrando… magari come se fosse la prima volta.

Ecco l’open space diviso in diversi ambienti, a cominciare dall’area rivendita, col bancone a vista in cui alberga ogni bendidìo: ed ecco la piccola libreria che fa capolino tra i prodotti locali a scaffale, la lavagnona col menù e la scritta incorniciata che racconta il cuore della filosofia di DOL: “Scegliamo i nostri prodotti con amore, responsabilità e criticamente! Per voi…” con tanto di firme al seguito, insomma proprio un impegno personale più che uno slogan.

Dal Caciomagno al Conciato di San Vittore, dai vari tipi di pecorino al caprino nobile, passando per il prosciutto di Bassiano, i vini e le conserve… Tutto ciò che vi circonda viene selezionato con cura, o addirittura prodotto ad hoc, in allevamenti dedicati o nel caseificio del progetto Cibo Agricolo Libero, che mette alcune recluse di Rebibbia in comunicazione col mondo grazie al “miracolo” del latte lavorato, come ci ricordava Vincenzo Mancino nella chiacchierata al Caffè Nemorense un paio di settimane fa.

Ma se le vacanze sono un tempo per se stessi, un tempo di riposo, scoperta, nutrimento e allegria, allora Proloco DOL è un posto perfetto per una vacanza di qualche ora… DOL è a disposizione, per ogni breve pausa urbana, tutti i giorni tranne la domenica, a Centocelle!

benvenuti da DOL

dav

Annunci

Comunicazione di servizio: chiusure del 25 aprile e del ponte del Primo Maggio

D.o.l.

Vi informiamo che oggi mercoledì 25 aprile Proloco DOL resterà chiusa. Inoltre, dal momento che la prossima settimana si apre con il ponte, DOL resterà chiusa da domenica 29 a martedì 1 maggio inclusi.

Vi ricordiamo che, se volete acquistare un pecorino gourmet da gustare con le fave secondo tradizione, Proloco Dol vi aspetta a Centocelle con la sua ampia offerta, tutta di qualità e rigorosamente a chilometro zero. Potete quindi passare in Via Domenico Panaroli, 35 tra domani e sabato: Dol è aperta con orario continuato dalle 9 del mattino fino … al saluto dell’ultimo avventore notturno! 🙂

Allora buone scampagnate e buone feste civili e nazionali da Proloco DOL!!

formaggi Proloco DOL

Pranzare da D.O.L.

Quanti pranzi poco salutari e anche un po’ tristi vi sono capitati, a casa o in ufficio? Non è sempre facile conciliare turni di lavoro, pause e, dulcis in fundo, anche la spesa per la cena, ma forse abbiamo da suggerirvi un’idea…

E’ da qualche anno che Proloco D.O.L. ha aperto i suoi spazi di ristorazione: chi ci segue dagli albori sa che inizialmente la nostra attività nasce come bottega del gusto per acquistare al banco gastronomia le eccellenze di origine laziale, ma notiamo con soddisfazione che nel tempo molti nostri clienti hanno trascorso la loro pausa pranzo in via Domenico Panaroli 35. Un momento di pausa o anche di convivialità con i colleghi, il pranzo diventa non più una necessità (per non sentire quel fastidioso “buco” allo stomaco…) ma anche l’occasione di una coccola.

E qui arriva il suggerimento: da Proloco D.O.L. mentre gusti il tuo dolce preferito a fine pasto puoi anche farti tentare dal banco gastronomia per la spesa della cena! Come ci ricorda anche franzineweb nel suo ultimo post:

A Centocelle c’è Vincenzo Mancino con Pro Loco Dol (di origine laziale) che promuove le eccellenze dell’enogastronomia laziale. Vi troverete di fronte ad una bottega con cucina. Mentre cercate di pulire l’osso dello stinco di Mangalitza alla birra da ogni residuo di carne, guardatevi attorno e guai a tornare a casa a mani vuote. Potete scegliere fra una miriade di prodotti di filiera corta, selezionati tra le aziende familiari e di nicchia del panorama gastronomico regionale. Tra i formaggi alcune rarità come il Conciato di San Vittore o il Caciomagno. Tra i salumi altre eccellenze, come il prosciutto di Campocatino dolce affumicato, lo speck affumicato al ginepro (prodotto unico nel Lazio), la Susianella, il guanciale cotto al vino, salame cotto viterbese

Ringraziamo FranzineWeb per la citazione e rilanciamo ancora ricordandovi che, dal lunedì al venerdì, per chi pranza da noi c’è il 20% di sconto sul prezzo finale… quante altre buone ragioni vi servono per venirci a trovare? Proloco D.O.L. vi risolve non solo una pausa pranzo ma anche una bella cena!

Tradizione, gusto, passione: Proloco Dol su Corriere.it

Dalle pagine del Corriere.it un racconto dedicato a Proloco Dol, alla sua storia, alle sue peculiarità, alla sua quotidianità. Fernanda D’Arienzo (Pecora Nera Editore), nota autrice di guide dedicate alla ristorazione di qualità e alle botteghe del gusto, ripercorre l’avventura di Proloco Dol, iniziata nel 2006, una bottega nel cuore di Centocelle, in cui Vincenzo Mancino cercava di promuovere il concetto di filiera corta proponendo specialità gastronomiche del Lazio.

Dopo più di 10 anni possiamo dire che l’intento è riuscito, tanto che DOL ora è un ristorante a tutti gli effetti, conservando però l’anima della bottega da cui tutto è nato. Un plauso pure per la scelta di rimanere in periferia e valorizzare così un quartiere normalmente fuori dai giri dei gourmet.

L’articolo prosegue valorizzando l’offerta di PROLOCO DOL che crea “l’imbarazzo della scelta”

Il punto di forza della proposta sono ovviamente i salumi e i formaggi, selezionati personalmente da Vincenzo e frutto anche di un nuovo progetto socialmente utile che, sotto il nome di Cibo Agricolo Libero, vede alcune detenute del carcere di Rebibbia coinvolte nella produzione di formaggio. Dal Caciomagno al Conciato di San Vittore, dai vari tipi di pecorino al caprino nobile, passando per il prosciutto di Bassiano e di Guercino fino alla bresaola di bufala

L’ambientazione e l’accoglienza del locale sono accuratamente descritte. Dettagliato anche il resoconto dell’esperienza enogastronomica dell’autrice, una cena variegata il cui piatto centrale, la tagliata di scottona, è stata tanto apprezzata da guadagnare la foto di apertura dell’articolo.

Ringraziamo Fernanda D’Arienzo e il Corriere.it per la recensione e soprattutto per aver saputo cogliere la filosofia e l’entusiasmo di DOL e dello stesso Vincenzo Mancino, il quale

animato da passione e tenacia, ha valorizzato l’enogastronomia laziale come nessuno aveva fatto prima.

Taglieri e Bruschettoni D.O.L. e… Festa della Birra, dal 13 settembre all’Ex Dogana | Roma

festa della birra coi taglieri e bruschettoni D.O.L.E dopo la “Festa del Vino” è venuto il momento di onorare la birra (13-17 settembre 2016 in via dello scalo di San Lorenzo 10 a Roma) insieme ai Taglieri e Bruschettoni D.O.L. “di origine laziale”.

Riprendiamo un estratto dall’evento su facebook:

Ex Dogana con una produzione di Birra artigianale italiana vi invita alla “Festa della birra“. Un’occasione dove bere birra, molta birra, divisa in tre macroaree standistiche.

[…]

Ore 20.00 Apertura dei beer shop
Ore 20.00 ✓ Cena tipica nel Mercato Urbano con i Taglieri e i Bruschettoni di D.O.L. e carta delle birre.
Ore 21.00 ►Concerto live ogni giorno
Ore 22.30► Dj set

Intanto tutti i giorni, domenica esclusa, dalle ore 18:00 alle 20:00: aperitivo da Proloco Dol (a Roma, zona Centocelle in via Domenico Panaroli 35): 3 champagne a mescita, 6 birre artigianali alla spina oltre ai vini biologici e biodinamici… Sette metri di delizie enogastronomiche della sola regione Lazio!

Il prezzo dell’aperitivo da Proloco Dol è di 8 euro per birre e vini e di 12 euro per lo champagne.

Festa del Vino dal 6 al 9 settembre all’Ex Dogana con Taglieri e Bruschettoni D.O.L.

Festa del VinoRiportiamo dall’evento Facebook “Festa del Vino (6-9 settembre 2016 in via dello scalo di San Lorenzo 10 a Roma) organizzato da Ex Dogana e Mercato Urbano:

“Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere”
Charles Baudelaire

Arriva l’autunno, la stagione del vino, Ex Dogana per celebrare il figlio sacro del Dio Bacco vi offre la possibilità di assaggiare delle nuove selezioni d’uva, ed alcune novità della prossima stagione in un evento realizzato in collabozione con Dol – Bottega del Gusto (www.dioriginelaziale.it).

Ore 19.00 Apertura dell’Enoteca
Ore 20.00 ✓ Cena tipica nel Mercato Urbano con i Taglieri e i Bruschettoni di D.O.L. e carta dei vini con selezione di vini.
Ore 21.00 ►Cantinando
Ore 22.30► Dj set

Sarà possibile con 10 Euro avere tre calici (bianco, rosso o rosè) a scelta tra i vini selezionati.
Ingresso gratuito previa condivisione dell’evento facebook sul proprio profilo.

Ex Dogana – Via dello Scalo San Lorenzo, 10, Roma
(Parcheggio interno gratuito)
info: 320 221 4510

Filiera certa “di origine laziale” e per un cibo agricolo libero!

dol evensi

Continua la Settimana della “filiera certa” promossa da Yelp Roma, ancora qualche giorno (fino al 21 maggio!) per poter assaporare il menù al prezzo speciale di 25,00€ proposto da Proloco Dol (riportato anche dal sito Evensi):

Tagliere con salumi laboratorio DOL di Rieti e formaggi Caseificio Cibo Agricolo Libero prodotto dalle detenute del carcere di Rebibbia
Primo con raviolo prosciutto di bassiano e provolone di forma con farina mulino del cantaro dol di Mauro Secondi
Secondo bombetta di mangaliza brado
Torta della casa

Da Proloco Dol in via Domenico Panaroli 35 a Roma

L’evento su FB: https://www.facebook.com/events/295355907462972/
www.dioriginelaziale.it