Sentirsi un po’ in vacanza… con Proloco DOL :)

interno prolo dol (di origine laziale)

Alla fine di questa prima settimana di vera estate e in previsione di giornate altrettanto calienti (se non di più), c’è già bisogno di un po’ di refrigerio e di relax. L’invito è a cercarlo da Proloco D.O.L., lasciando le tensioni fuori dalla grande porta a vetri ed entrando… magari come se fosse la prima volta.

Ecco l’open space diviso in diversi ambienti, a cominciare dall’area rivendita, col bancone a vista in cui alberga ogni bendidìo: ed ecco la piccola libreria che fa capolino tra i prodotti locali a scaffale, la lavagnona col menù e la scritta incorniciata che racconta il cuore della filosofia di DOL: “Scegliamo i nostri prodotti con amore, responsabilità e criticamente! Per voi…” con tanto di firme al seguito, insomma proprio un impegno personale più che uno slogan.

Dal Caciomagno al Conciato di San Vittore, dai vari tipi di pecorino al caprino nobile, passando per il prosciutto di Bassiano, i vini e le conserve… Tutto ciò che vi circonda viene selezionato con cura, o addirittura prodotto ad hoc, in allevamenti dedicati o nel caseificio del progetto Cibo Agricolo Libero, che mette alcune recluse di Rebibbia in comunicazione col mondo grazie al “miracolo” del latte lavorato, come ci ricordava Vincenzo Mancino nella chiacchierata al Caffè Nemorense un paio di settimane fa.

Ma se le vacanze sono un tempo per se stessi, un tempo di riposo, scoperta, nutrimento e allegria, allora Proloco DOL è un posto perfetto per una vacanza di qualche ora… DOL è a disposizione, per ogni breve pausa urbana, tutti i giorni tranne la domenica, a Centocelle!

benvenuti da DOL

dav