Consumare con lentezza da D.O.L.

Noi di Proloco D.O.L. conosciamo bene l’importanza della lentezza o, come scriveva Sepùlveda nella sua favola moderna “Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza”, conosciamo l’importanza di far le cose per bene e con il giusto tempo.

Filiera corta, agricoltura ecocompatibile, tutela dei prodotti artigianali della tradizione  –  come ad esempio il conciato di S. Vittore e i salumi da suini autoctoni dei Monti Lepini e Reatini – tutti obiettivi che, da quando nel 2006 Proloco D.O.L. ha aperto, ha fortemente portato avanti. Il cibo, quello di qualità, deve raccontare una storia ed anche aiutare il consumatore a riappropriarsi del proprio senso critico quando sceglie un prodotto.

Con questa filosofia, nel tempo, l’ecosistema gastronomico di Proloco D.O.L. si è arricchito di nuovi progetti e nuove forme di agricoltura sostenibile e biologica. Così sono nati: i due orti biologici a Sacrofano e a Poggio Mirteto, il Caseificio Sociale “Cibo Agricolo Libero” all’ interno del Carcere Femminile di Rebibbia a Roma ed il recente allevamento completamente brado di maiale Nero Lucano.

Un po’ della nostra storia è andata in onda appena ieri su Alice TV dove, fra una ricetta a base di Ricotta Nobile e l’altra, abbiamo parlato di progetti etici e cibo di qualità… (lo racconteremo presto con tutti i particolari del caso!)

A tutti voi che invece volete conoscerci più da vicino non resta che raggiungerci in via Domenico Panaroli 35 per un aperitivo, una cena in compagnia o per partecipare ad uno dei nostri eventi di degustazione, il tutto in lentezza e relax!

aperitivo da Proloco DOL - Centocelle

Annunci

Proloco D.O.L.- Centocelle gusto SLOW

Se avete voglia di concedervi una serata all’ insegna del gusto e della qualità allora Proloco D.O.L. – Di Origine Laziale è il posto giusto per voi.

Da sempre siamo convinti che le eccellenze del Lazio andassero valorizzate, abbiamo incontrato in questi anni gli artigiani della gastronomia locale, quella tramandata di generazione in generazione, e abbiamo pensato che sarebbe stato bello farvela conoscere e soprattutto assaggiare! Per questo siamo fieri di essere fra le 6 realtà romane ad aver ricevuto la Chiocciola nella guida Slow Food 2018.

Con la stessa filosofia prepariamo i nostri eventi di degustazione, per questo motivo giovedì 5 ottobre vi rinnoviamo l’ invito a partecipare all’ incontro di degustazione con l’ azienda Vini LE LASE che vi proporrà una selezione di vini spiegati nel dettaglio dallo stesso produttore accompagnata da un assaggio di prodotti della selezione D.O.L.

E se la vostra vera passione è la birra allora non potete perdere da sabato 14 ottobre il Corso di avvicinamento alla Birra, 4 lezioni ciascuna della durata di 2 ore circa, dove impareremo le materie prime, le tecniche produttive, conosceremo da vicino storia, stili e geografia, senza trascurare le modalità di conservazione e di servizio e le tecniche di abbinamento.

Corso Birra

 

 

Proloco Dol: #amore per il buon cibo e il territorio

Proloco Dol

In questa giornata di S.Valentino non potevamo esimerci dall’esprimere il nostro amore per il gusto e il buon cibo (che si traduce anche in rispetto del territorio e, giorno per giorno, in azioni concrete contro lo spreco alimentare come per la doggy/dolly bag!!!) e dall’omaggiare il nostro primo amore: il Conciato di San Vittore!

Un amore di progetto in progetto: il Conciato di San Vittore a base di latte ovino biologico della campagna romana ed erbe aromatiche dei Monti Aurunci è una ricetta unica tramandata oralmente per secoli e ora “donata con amore” da un anziano produttore di San Vittore alla cooperativa casearia del penitenziario femminile di Rebbibia. Un formaggio che potete trovare da Proloco Dol e con il nome di Cibo Agricolo Libero.

Oltre al Conciato di San Vittore, oggi e non solo, per il vostro partner o semplicemente per amore verso voi stessi e il vostro territorio potrete trovare prelibatezze e rarità enogastronomiche del Lazio nel nostro catalogo “Selezione Di Origine Laziale” e per maggiori informazioni vi invitiamo a scoprire il nuovo sito work in progress  Proloco Dol – Di Origine Laziale oppure le nostre tavole in via Domenico Panaroli 35, a Roma, dal lunedì al sabato!

Conciato di San Vittore: primo amore

Semplicemente amore per il gusto e il buon cibo www.dioriginelaziale.it

Agricoltori “ecocompatibili” al Terra Madre Day

conciato-di-s-vittore

In un freddo e limpido sabato di dicembre si è svolto a Roma il Terra Madre Day, evento di Slow Food per conoscere e degustare il cibo e i suoi sapori. Location dell’edizione 2017 intitolata Sapori del Mondo è stato l’ex Lanificio Luciani di Pietralata, contenitore di stimoli culturali della capitale.

Cuore dell’appuntamento, la possibilità di incontrare piccole produzioni tradizionali a rischio di estinzione, realtà che i Presìdi Slow Food sanno valorizzare dal punto di vista della tipicità del prodotto, dell’antichità del mestiere e delle varietà autoctone di ortaggi, frutta e animali da allevamento.

La mission di Slow Food è naturalmente in linea con il progetto di Dol – Di Origine Laziale. L’assoluta fedeltà di Dol ad una filiera laziale sostenibile si declina sia nella tutela di tradizioni enogastronomiche sia nello sviluppo di nuove “forme di agricoltura ecocompatibile”. Così a Sapori del Mondo, lo scorso sabato 17 dicembre, non potevano mancare il conciato di San Vittore (nella foto) e gli altri formaggi di Cibo Agricolo Libero.

Oltre a molti produttori laziali, anche originari dei Monti Sibillini colpiti dal sisma, erano ospiti dell’evento anche alcuni prodotti particolarissimi di altri paesi: il Bulgur di Siyez, il grano più antico del mondo (nord della Turchia); il Cuscus infouzen della comunità indigena della Oasi di Tafilalet (Marocco); gli Anarcadi del distretto rurale Kibaha (Tanzania); e molti altri “sapori del mondo” da degustare. Una vera festa della Terra e di chi sa amare i suoi frutti.

 

Taglieri e Bruschettoni D.O.L. e… Festa della Birra, dal 13 settembre all’Ex Dogana | Roma

festa della birra coi taglieri e bruschettoni D.O.L.E dopo la “Festa del Vino” è venuto il momento di onorare la birra (13-17 settembre 2016 in via dello scalo di San Lorenzo 10 a Roma) insieme ai Taglieri e Bruschettoni D.O.L. “di origine laziale”.

Riprendiamo un estratto dall’evento su facebook:

Ex Dogana con una produzione di Birra artigianale italiana vi invita alla “Festa della birra“. Un’occasione dove bere birra, molta birra, divisa in tre macroaree standistiche.

[…]

Ore 20.00 Apertura dei beer shop
Ore 20.00 ✓ Cena tipica nel Mercato Urbano con i Taglieri e i Bruschettoni di D.O.L. e carta delle birre.
Ore 21.00 ►Concerto live ogni giorno
Ore 22.30► Dj set

Intanto tutti i giorni, domenica esclusa, dalle ore 18:00 alle 20:00: aperitivo da Proloco Dol (a Roma, zona Centocelle in via Domenico Panaroli 35): 3 champagne a mescita, 6 birre artigianali alla spina oltre ai vini biologici e biodinamici… Sette metri di delizie enogastronomiche della sola regione Lazio!

Il prezzo dell’aperitivo da Proloco Dol è di 8 euro per birre e vini e di 12 euro per lo champagne.

Save the date: Terraviva in degustazione 29 e 30 maggio 2016

Terraviva2016

Siamo lieti di segnalarvi e invitarvi all’appuntamento biennale con Terraviva Roma 2016 con tante le presenze vinicole e come sempre si potranno degustare i prodotti gastronomici della tradizione laziale di origine laziale: www.dioriginelaziale.it:

Domenica 29 Maggio dalle ore 11.00 alle ore 19.00
Lunedì 30 Maggio dalle 10,00 alle 15,00
Casali di Capobianco
Via Nomentana, 1451 (Roma)
Ingresso 25€, gratuito per gli operatori del settore

 

Ringraziamo il sito “Senza Panna” per aver riportato DOL e l’evento Terraviva!

Filiera certa “di origine laziale” e per un cibo agricolo libero!

dol evensi

Continua la Settimana della “filiera certa” promossa da Yelp Roma, ancora qualche giorno (fino al 21 maggio!) per poter assaporare il menù al prezzo speciale di 25,00€ proposto da Proloco Dol (riportato anche dal sito Evensi):

Tagliere con salumi laboratorio DOL di Rieti e formaggi Caseificio Cibo Agricolo Libero prodotto dalle detenute del carcere di Rebibbia
Primo con raviolo prosciutto di bassiano e provolone di forma con farina mulino del cantaro dol di Mauro Secondi
Secondo bombetta di mangaliza brado
Torta della casa

Da Proloco Dol in via Domenico Panaroli 35 a Roma

L’evento su FB: https://www.facebook.com/events/295355907462972/
www.dioriginelaziale.it