Caseifici artigianali, cerchiamo i migliori d’Italia!

prodotti di caseifici artigianali in esposizione

Caseifici artigianali: ancora pochi posti per partecipare a FORMATICUM, la mostra mercato di rarità casearie italiane a Roma sabato 8 e domenica 9 febbraio! Si stanno chiudendo proprio in questi giorni le selezioni per gli espositori della manifestazione, che si svolgerà anche quest’anno presso lo spazio WeGil a Trastevere.  L’evento vuole valorizzare le piccole realtà produttive della penisola che realizzano formaggi di altissima qualità, o che portano avanti tradizioni casearie anche molto antiche.

Figlio della collaborazione tra DOL e La Pecora Nera Editore, FORMATICUM ha registrato lo scorso anno 1.500 presenze, e la seconda edizione fa ben sperare. ONAF, Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggio anche nel 2020 curerà i seminari di approfondimento, dedicati sia agli addetti ai lavori che agli appassionati.

L’eccellenza del prodotto caseario richiede una serie di accortezze e garanzie dal punto di vista dei processi produttivi e del valore della materia prima. È diretta conseguenza anche delle scelte fatte riguardo l’allevamento, il nutrimento degli animali e il loro trattamento. Il risultato è che i migliori formaggi artigianali hanno anche ricadute positive sull’ecosistema di appartenenza. Il loro prezzo risulta senza dubbio un prezzo equo se si considerano tali caratteristiche e tutto il lavoro che questi prodotti hanno alle spalle.

Non bisogna, insomma, perdere l’occasione di conoscere e valorizzare questi piccoli imprenditori, custodi dei territori, delle loro ricchezze ambientali e culturali. Anzi, se conoscete produttori che rispondono a tali requisiti vi invitiamo a segnalarceli alla mail comunicazione@dioriginelaziale.it, in modo da includerli nelle selezioni!! Non vorremmo che qualche eccellenza casearia restasse fuori 😉

L’enogastronomia del Lazio e le avventure che ci attendono

L’enogastronomia del Lazio, la più antica, artigianale, genuina, è la nostra passione e la mission di DOL. Da anni Vincenzo Mancino esplora questa regione per selezionare il meglio delle produzioni territoriali e da anni si lancia in iniziative e imprese per promuoverla, valorizzarla, sostenerla.

Questo blog racconta da tempo molti eventi e attività intrapresi a tal scopo. Anche l’anno appena passato è stato ricco di iniziative e avvenimenti.

Stanley Tucci e Vincenzo Mancino

A fine novembre, per esempio, DOL è stata coinvolta in un documentario della CNN girato dal celebre attore e regista Stanley Tucci, vincitore di due Golden Globe e di una candidatura all’Oscar. Si tratta di un documentario di cui lo stesso Tucci è protagonista e che viene girato in Italia a tappe. Su Roma Tucci ha scelto DOL e ha intervistato Vincenzo Mancino sul patrimonio enogastronomico dei prodotti artigianali del territorio.

Ancora, a maggio DOL era stata invitata all’Università di Roma Tre per condividere la propria esperienza d’impresa. Agli studenti del Corso in Scienze e Culture Enogastronomiche Vincenzo ha spiegato che un approccio critico e informato a materie prime e prodotti, orienta necessariamente verso l’eccellenza e verso la sostenibilità della filiera. E questa Qualità deve arrivare alle persone il più possibile, non restare una prerogativa delle élite.

Vincenzo Mancino intervento a Roma 3

Tra le altre iniziative, ci sono state le partecipazioni a La Città della Pizza ad aprile 2019 e, in febbraio, alla manifestazione Incontri d’Autore

Per arrivare ai due grandi eventi organizzati da DOL in tandem con La Pecora Nera Editore presso lo spazio WeGil a trastevere. Questi siamo sicuri che ve li ricordate bene! 😉 La mostra mercato Salum’È a dicembre dedicata ai salumi rari, e Formaticum dedicato alle eccellenze casearie italiane a febbraio. Due format originali che hanno incontrato il gusto del pubblico e hanno messo in rete tanti piccoli produttori della penisola.

Ora siamo pronti a guardare avanti, a sognare e progettare e realizzare con voi gli eventi dell’anno appena iniziato. E iniziamo proprio con la nuova edizione di Formaticum che si svolgerà l’8 e il 9 febbraio e di cui vi daremo tutti i dettagli quanto prima! Insomma, anche nel 2020 … seguiteci nelle nostre avventure Di Origine Laziale !! 🙂

Formaticum 2019

Salumi italiani di qualità, tutto sulla mostra mercato!

SALUMI-ITALIANI-RARI-SALUM'È

Ci siamo, i salumi italiani più rari e particolari questo week end saranno degustabili nella manifestazione Salum’È. Come nel caso di Formaticum, che ha avuto luogo lo scorso febbraio, anche questo evento è alla sua prima edizione e si svolgerà nelle sale di Palazzo Wegil a Trastevere.

Salum’È è stato ideato da La Pecora Nera Editore – casa editrice leader nell’enogastronomia da 17 anni – e da Vincenzo Mancino di DOL – Di Origine Laziale che da sempre ha a cuore i piccoli produttori e cerca di valorizzarne la sapienza antica e le pratiche sostenibili.

Salumi italiani da assaggiare…

Salum’È sarà aperto dalle 11.00 alle 20.00 di sabato 30 novembre e dalle 10.00 alle 19.00 di domenica 1 dicembre, con ingresso a 5 euro. La manifestazione è strutturata in stand dove sarà possibile assaggiare e acquistare i salumi a un prezzo disintermediato dagli stessi produttori, piccole realtà che portano avanti specialità locali di lunga tradizione.

Quali salumi italiani di qualità potremo degustare? La ventricina e il capocollo di Martina Franca, il salame di Fabriano, il suino di razza casertana, il maiale nero dei Nebrodi, il nero di calabria, la mora romagnola, e altre prelibatezze. Varietà gastronomiche nate dall’interazione dell’ingegno umano con le caratteristiche del territorio.

Per accompagnare agli assaggi presso gli stand ci sarà una proposta di piccoli produttori di vino del Lazio, selezionate con cura da DOL – Di Origine Laziale. Ogni calice sarà acquistabile al prezzo fiera di 3 euro, comprensivi del calice VDGlass da portare a casa per ricordo.

…e da conoscere

Fiore all’occhiello della manifestazione: i seminari di approfondimento, aperti sia agli appassionati che agli addetti ai lavori. Saranno curati da Domenico Villani, maestro assaggiatore ed esperto di salumi. Di seguito gli incontri previsti:

Sabato 30 novembre

  • H16.00 “Salumi: conoscerli e riconoscerli – percorso sensoriale per una maggiore consapevolezza” con Domenico Villani.
  • H17.00 “Resistenza suina: il maiale nero e altre storie”, un approfondimento con Vincenzo Di Nuzzo, maestro assaggiatore di salumi.
  • H18.00 “Pani e Salumi, il sandwich italiano per eccellenza” seminario a cura di Domenico Villani si potranno degustare alcuni salumi con i pani forniti dal Panificio di Gabriele Bonci e da altri collaboratori.

Domenica 1 dicembre

  • H11.00 “Salumi: conoscerli e riconoscerli – percorso sensoriale per una maggiore consapevolezza” a cura di Angelo Tombolillo, maestro assaggiatore di salumi e di vino.
  • H12.00 “Abbinamento Salumi e Vino” a cura di Angelo Tombolillo.
  • H16.00 “Salumi e nutrizione: strade divergenti o parallele?” a cura di Flavio Di Gregorio, medico esperto di nutrizione
  • H17.00 “Conservanti o non conservanti, è questo il problema?” tavola rotonda condotta da Domenico Villani, con Flavio Di Gregorio e alcuni dei produttori presenti alla manifestazione.

Appassionati di norcineria e di buon cibo!!!, Salum’È vi aspetta sabato e domenica, presso WeGil Largo Ascianghi, 5 a Trastevere!!!

 

Il pranzo domenicale con le specialità del Lazio

Pranzo-domenicale-Proloco_trastevere

Un pranzo domenicale su misura per chi ama scoprire le specialità agricole e gastronomiche del luogo in cui si trova. Dalla squadra di Proloco Trastevere ancora una proposta per assaporare la selezione DOL, ovvero tanti prodotti scelti nel corso di anni che racchiudono il meglio, secondo noi, 😉 della produzione laziale.

Parliamo del “Pranzo Contadino”, un nuovo appuntamento settimanale in cui ampio spazio trovano i taglieri di prodotti della selezione DOL. Prende il nome dalla portata principale, il Piatto del Contadino, una ricca proposta di formaggi, salumi, verdure di stagione e altre specialità calde e fredde. A tutto questo si aggiunge un primo o un secondo a scelta e, per chiudere in bellezza, un dolce del giorno. Il prezzo a persona è di 25 euro.

Pranzo, cena, pizza serale, aperitivo Sette Bocconi (sette assaggi di prodotti tipici, piatti caldi e freddi da degustare insieme a vino o birra o cocktail… tutto rigorosamente di origine laziale), e ora anche il Pranzo Contadino. Proloco Trastevere trova sempre nuovi modi per proporci le eccellenze DOL del territorio e i piatti della tradizione romana e laziale!!

Il Pranzo Contadino inizia presto, alle 12, e va avanti fino alle 15.30. Chiamatelo brunch servito, chiamatelo pranzo domenicale, Proloco Trastevere vi aspetta ogni domenica con la sua tavola imbandita di meravigie D.O.L.!! 😉

Salumi artigianali rari: un evento dedicato!

salumi artigianali DOL

A quanti seguono fedelmente la pagina Facebook DOL Di Origine Laziale non sarà sfuggito un evento dedicato ai salumi artigianali rari in programma per la fine di novembre. Si tratterà di una nuova mostra mercato nata dalla sinergia di Dol con La Pecora Nera Editore, casa editrice specializzata in guide enogastronomiche.

Salum’È, questo il nome della manifestazione, si svolgerà presso lo spazio Wegil in largo Ascianghi a Trastevere. Gli espositori saranno selezionati dal nostro Vincenzo Mancino. Dopo Formaticum, che alla sua prima edizione lo scorso febbraio registrò circa 1.500 visitatori, i due organizzatori hanno pensato di offrire spazio e visibilità ai produttori di salumi artigianali di alta qualità.

L’obiettivo è mettere in contatto i professionisti del settore e il più ampio pubblico con vere e proprie rarità nell’ambito dei salumi provenienti da tutta Italia. I visitatori entreranno pagando un biglietto giornaliero di 5 euro, con cui riceveranno anche un calice di vino e una tasca porta bicchiere, e potranno acquistare direttamente ai banchi.

Nel corso dei due giorni di mostra mercato, relatori esperti terranno seminari di approfondimento a cui si accederà gratuitamente previa prenotazione. I seminari saranno sia per gli appassionati che per gli operatori (ristoratori, esercenti, ecc.).

L’appuntamento è per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre. Prendete nota in modo da non mancare a Salum’È!!

Salum'è

Funk e cocktail DOL!

Funky Proloco Trastevere

Il giovane staff di Proloco Trastevere, come ben sa chi ci segue, ha una grande passione per teatro e musica. Per questo, il locale con i prodotti DOL nel cuore di Roma coglie l’occasione della Festa Internazionale della Musica per coccolare i propri clienti con un nuovo appuntamento musicale.

La Festa della Musica nasce in Francia 37 anni fa e vede  musicisti di tutti i generi suonare nelle strade per celebrare il solstizio d’estate. In Italia ha preso il via nel 1994 e coinvolge più di 700 città (info: https://www.festadellamusica.beniculturali.it/). E quest’anno Proloco Trastevere si unisce agli eventi della Festa della Musica di Roma!

Domani, venerdì 21 giugno, a partire dalle ore 18, tutti in strada come prevede la Festa (davanti al locale, via Mameli 23), insieme ai Fabrikahouse ! Un lungo, lunghissimo DJ SET di musica funk tutto da ballare! E se vi viene fame basta fare un passo oltre la soglia e ordinare i nostri prodotti DOL a chilometro zero!!!

Con l’occasione, inoltre, Proloco Trastevere lancerà la sua nuova proposta di cocktail pensati per l’estate. Alla base delle gustose miscele, la nostra selezione di liquori del Lazio provenienti dai Monti Ernici grazie alla lunga tradizione dell’azienda Sarandrea.

Allora vi aspettiamo domani, dalle 18 in poi, con Funky Proloco!! Info: 06 4559 6137.

Funky Proloco

Questa sera e domani, due grandi appuntamenti a Proloco Trastevere

Proloco Trastevere

Oggi e domani vi aspettiamo a Proloco Trastevere con DUE serate uniche: memorizzate 😉 e partecipate!

  • MARTEDÌ 28 ci sarà l’ultima Carboneria della stagione, imperdibile!!
  • MERCOLEDÌ 29 il Funky Tomato Party, una festa per #alimentarelacultura!!

Per prenotazioni chiamate il numero 06 45596137 e …raggiungeteci in Via Goffredo Mameli 23.

Martedì: musica, affabulazioni, improvvisazioni, e… tanta vita!

Andiamo con ordine: questa sera (28 maggio) vi aspettiamo dalle 20 alle 22 per la cena a base dei prodotti Di Origine Laziale e alle 22 …al via lo show carbonaro con 3 nuovi artisti!!

Artista 1. Andrea Satta: di giorno cura i bambini, di sera fa il cantante di una formazione molto conosciuta, i Têtes de Bois. Da sempre amante della musica, mentre frequenta Medicina studia canto e coltiva una grande passione per i poeti e gli chansonnier francesi, in particolare per Leo Ferré. Nel 1992 fonda con Angelo, Carlo e Luca i Têtes de Bois. Voce e autore dei testi della band, è ideatore e direttore artistico dei molti progetti portati avanti in questi anni (“Stradarolo”, “Sotto il cielo di Roma e Berlino”, “Ferrovia dell’Allume”, “Avanti Pop”, “41° Parallelo”, “Festival della Bicicletta”, “Palco a Pedali”).

Poeta e scrittore, è stato inviato al Giro d’Italia e al Tour de France per il Manifesto e L’Unità (su quest’ultima testata con il vignettista Sergio Staino). Ha partecipato come co-protagonista, co-sceneggiatore e autore delle musiche al film “Passannante” di Sergio Colabona. Il suo ambulatorio pediatrico a Valmontone è diventato punto di riferimento per la comunità:  su invito di Andrea, mamme di tutto il mondo da 7 anni si incontrano lì, una volta al mese, e si raccontano le storie dei loro paesi. Intanto condividono cous cous e felafel e fejoada e …escono dalla propria solitudine. Un’esperienza che è diventata un libro e poi un festival itinerante.

Proloco Trastevere LA CARBONERIA

Artista 2. Pino Marino, cantautore, compositore, autore, pianista e chitarrista. Ha una scrittura musicale e testuale molto originale legata alla tradizione del cantautorato italiano, in cui mescola osservazioni surreali a istantanee lucidissime sul presente. Ha iniziato portando la sua musica nei locali capitolini. Al Folkstudio ha incontrato Danila Massimi e Stefano Rossi Crespi, con cui ha dato vita al progetto Pi.Ste.Da.Pi., vincitore del Premio Recanati nel 1995 con la canzone “Non varcare”.

Sciolto il trio, successivi progetti lo vedono più volte premiato: nel 1999 il Premio Italiano Giovani de La Repubblica, poi il Premio Italiano Musica Emergenti, il Premio Ciampi, e il Premio M.E.I. come “Miglior cantautore dell’anno”. Tra il 2000 e il 2015 pubblica 4 album di inediti, condivide con Niccolò Fabi il tour “Una sola moltitudine”, collabora con Daniele Silvestri, Roberto Angelini, Massimo Giangrande e diventa produttore artistico della rock band Madreperla. E’ inoltre uno dei fondatori dell’Orchestra di Piazza Vittorio e della “Brigata Preneste”, gruppo ciclistico e letterario che unisce bici, salvaguardia del bene comune popolare e scrittura di viaggio.

Artista 3. Angelo Pelini, pianista, compositore, insegnante di musica. Ha studiato piano e composizione ai conservatori di Roma e L’Aquila, musica corale, direzione corale e composizione a S. Cecilia. Per 6 anni ha diretto una corale alla periferia di Roma, ha eseguito anche, come pianista e/o organista, numerosi concerti di musica da camera, leggera e jazz.

Sa arrangiare, orchestrare e comporre per ogni esigenza: ha creato musiche per teatro, documentari e film, per gruppi orchestrali classici, gruppi rock e jazz, gruppi corali professionali, dilettanti e…scolaresche. Ha anche scritto e scrive musica per Rai Trade Music Publishing. Ha insegnato solfeggio, pianoforte, armonia e composizione sia in scuole pubbliche che private.  I Têtes de Bois sono la band che ha fondato con Andrea Satta e la loro storia va avanti dal 1992!

Artista 4, ovvero the joker! L’accoglienza, il supporto e l’intrattenimento degli ospiti saranno come sempre curati dal versatile Francesco Forni, chitarrista e cantautore, arrangiatore, produttore, autore di progetti teatrali, di compilation e di colonne sonore per il cinema… e grande animatore della Carboneria!!

Proloco Trastevere Funky Tomato

Mercoledì: un progetto sociale di Rete e …una festa con dj set!

Domani, MERCOLEDÌ 29, vi aspettiamo invece con il Funky Tomato Party!! Vogliamo festeggiare l’inizio della “comunità economica solidaleFunky Tomato: una proposta culturale ed economica di filiera agroalimentare senza sfruttamento e un’opportunità di formazione e inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.

Mercoledì sera Funky Tomato, con la Cooperativa (R)esistenza, La Fiammante, Oxfam Italia, Storytelling Meridiano, AgroBIO Sosteria Agricola, OP Mediterraneo e naturalmente con noi di DOL (Di Origine Laziale), da sempre sostenitori e acquirenti della “passata etica” di Funky Tomato, festeggeremo il contratto di rete 2019 e lanceremo la Campagna di Preacquisto. Costo della serata (consumazione inclusa) €20. Info: 📞0645596137.