Quando la pizza è D.O.L.

La pizza cibo amato e conosciuto in tutto il mondo e a dir la verità anche maltrattato in molti casi, l’immagine della  pizza con ananas e bacon è ancora vivo in noi, la pizza però resta ancora un cibo ricco e goloso che in genere mette tutti d’accordo. Molto tempo è passato da quel lontano 1889 quando Raffaele Esposito con pomodoro, mozzarella e basilico per onorare la Regina e l’Italia creò la pizza Margherita (tricolore) in onore della Regina Margherita di Savoia.

Solo ingredienti selezionati e di stagione

Da Proloco D.O.L. per gli ingredienti delle nostre pizze seguiamo tre semplici regole: filiera corta, territorialità, salvaguardia della biodiversità, Vincenzo Mancino seleziona i migliori ingredienti di origine laziale ed il nostro Simone Salvatori appassionato pizzaiolo con un pallino per le farine biologiche crea l’impasto e realizza il prodotto finale: ecco come lo descrive Virginia Di falco sul blog www.lucianopignataro.it

Bella lievitazione, cura maniacale nella ricerca delle farine, la pizza di Simone ha sempre una croccantezza gustosa alla base, mentre conserva una umidità e morbidezza piacevole in superficie.

[…]Cottura perfetta, uniforme senza bruciature, base croccante e morbidezza della pasta come ci si aspetta da una pizza al taglio. Le farce sono sia classiche, come ad esempio la margherita, la Napoli con le alici di Terracina, l’arrabbiata, oppure l’amatriciana (l’avevamo già segnalata come una delle migliori: lo confermiamo).

Il risultato? Una profumata pizza in teglia, ad alta digeribilità e con ingredienti di filiera controllata e rigorosamente di stagione: insomma una vera pizza D.O.L. Un prodotto buono e soprattutto di alta qualità che potrete assaporare dal lunedì al sabato a cena da sola o accompagnata da un tagliere a base di formaggi e salumi come il mangalitza delle Grotte di Castro, il prosciutto di Bassiano, il Caciomagno  della Sabina e l’ottimo Conciato di San Vittore prodotto nel nostro caseificio Cibo Agricolo Libero all’interno del carcere femminile di Rebibbia.

Ogni giorno potrete scegliere dalla lavagna le pizze del giorno, tutte in teglia, con la possibilità di scegliere fino a due gusti per volta, e se verrete a trovarci a pranzo per gustare un ricco primo o uno succulento secondo vi ricordiamo che dal lunedì al venerdì avrete il 20% di sconto sul prezzo finale… GNAM 🙂

 

pizza romana due gusti

 

 

Annunci

Dal sito del Gambero Rosso: Proloco Dol e le “Pizzerie d’Italia 2016”

Gambero Rosso e Proloco DolProloco Dol “di Vincenzo Mancino, nata dall’evoluzione di DOL Di Origine Laziale, bottega di specialità artigianali laziali”, nell’approfondimento completo di Michela Becchi sul sito del Gambero Rosso.

Proloco Dol si fonda su requisiti fondamentali, ovvero è:

popolare, genuina e basata sul rispetto del territorio che la ospita […] filiera corta, territorialità, salvaguardia della biodiversità. E tanto gusto.

E infine dallo stesso articolo la ricetta per una pizza inedita a opera di Simone Salvatori: zucca e prosciutto di Bassiano affumicato.

Per “verificare” la qualità dei nostri prodotti e la nostra pizza, potete venire da Proloco Dol, in via Domenico Panaroli 35, a Roma, tutti i giorni (esclusa la domenica), per assaporare le nostre pizze esclusivamente la sera.

 

Fonte: Gambero Rosso. Michela Becchi. Pizzerie d’Italia 2016. La pizza zucca e prosciutto di Bassiano affumicato di ProLoco DOL