Proloco Trastevere: una nuova avventura gastronomica nel cuore di Roma

La famiglia D.O.L. si allarga e si arricchisce di una nuova Proloco nel cuore di Roma a Trastevere!

A distanza di 5 anni dalla prima avventura che ha visto l’apertura del ristorante Proloco D.O.L. nella storica sede DOL in via Domenico Panaroli nasce Proloco Trastevere, nuovo progetto voluto da Vincenzo Mancino in collaborazione con tre giovani professionisti pronti a mettersi in gioco nella ristorazione: Alessandro Salatino, Marco Natoli ed Elisabetta Guaglianone.

Proloco Trastevere rispecchia in pieno la filosofia D.O.L. ovvero rimettere al centro la tradizione territoriale in tutte le sue forme e particolarità, anche nel nuovo locale potrete gustare i taglieri di salumi D.O.L. ed i formaggi di Cibo Agricolo Libero, i prodotti potranno essere acquistati anche al dettaglio. Il 12 novembre  Proloco Trastevere proporrà una serata “in anteprima” con un ospite speciale che preparerà un menù degustazione ad hoc! Si tratta dell’oste Giovanni Milana della storica trattoria Sora Maria & Arcangelo di Olevano Romano.

Il menù sarà un viaggio nei sapori antichi del Lazio sapientemente cucinati con modernità dal nostro Oste d’eccezione, la cena infatti prevede un antipasto, un primo, un secondo e dessert con 4 vini in abbinamento al prezzo di 50 euro a persona, bevande incluse. Eccovi tutti i dettagli! 🙂

Menù Degustazione 12 novembre

Fondente di fagiolone di Vallepietra raccolto 2018
con cubotto di coppa tiepida fatta in casa

“Il foie gras dei romani”
Fegatello di maiale nelle rete, mele Anurche del basso Lazio
e mosto cotto di Cesanese

Le pappardelle di grano Senatore Cappellli “Poggi”
al ragout di cortile bianco aromatizzato al ginepro e agrumi
“Già alla bifolca dal 1950 ricetta decantata da Luigi Veronelli”

Il filetto di maiale nero, bardato al guanciale di Lauretti
fondente di rape e bietoline croccanti in salsa agrodolce

La panna cotta alla vaniglia naturale e castagne candite
con caki e sfoglia sbriciolata al burro salato

Ci piacerebbe condividere questo nuovo viaggio con tutti voi! E per tutti quelli che non riusciremo ad abbracciare il 12 vi aspettiamo nei giorni a seguire nel cuore di Trastevere in via Goffredo Mameli, 23.  🙂

Per info e prenotazioni potete contattare il numero  347 7428371.

 

 

Annunci

Hespresso, Opening Party per la stazione del Gusto con i prodotti “Di Origine Laziale”

Hespresso

Il sito del Gambero Rosso riporta l’apertura al centro di Roma di Hespresso: un inedito concept di comfort, caffetteria e street food che conta sulla consulenza dei grandi nomi della scena gastronomica romana, tra questi: Vincenzo Mancino (D.O.L./Di Origine Laziale/“Proloco Dol”) e Mauro Secondi, Marco Claroni, Attilio Servi, Andrea Fiore su uno spazio di 700 metri quadri distribuiti su due piani e suddivisi in tre navate, recuperati per trasformarsi in una stazione del gusto italiano, con l’illusione di mangiare su un vagone ristorante di fine Ottocento e un menù tra tradizione, innovazione, gourmet.

Dal sito Mangia e Bevi:

[Si potranno gustare] ottimi prodotti come Burrata di Puglia, Bufale e Prosciutti nazionali, Taglieri di Formaggi italiani e Salumi accuratamente selezionati (D.O.L. – Di Origine Laziale)

OPENING PARTY/APERTURA

L’inaugurazione di Hespresso sarà venerdì 18 dicembre, dalle 12 alle 23 a via Genova 16 (zona via Nazionale/Metro A Repubblica) nel centro di Roma, per brindare insieme e assaporare le delizie tra cui le specialità D.O.L.

Aprirà ufficialmente al pubblico da sabato 19, dalla mattina fino a tarda sera (7.30-1.30).

Leggi l’articolo integrale del Gambero Rosso sulle nuove aperture a Romahttp://www.gamberorosso.it/it/news/1023451-nuove-aperture-a-roma-arte-cibo-coi-cedrati-e-clivo-a-villa-pamphili-hespresso-a-via-nazionale-con-secondi-mancino-e-claroni

Leggi l’articolo integrale da Mangia e Bevihttp://www.mangiaebevi.it/hespresso-opening-party-treno-non-potete-perdere/

Hespresso

Proloco… Pinciano!

gamberorosso Proloco Pinciano

Fonte: sito-web del Gambero Rosso

A pochi giorni dal compimento di un anno di attività del locale Proloco Dol a Centocelle in via Domenico Panaroli 35, prosecuzione del progetto della Bottega del Gusto DOL (“Di Origine Laziale”) nato nel 2006, il percorso si amplia con Proloco Pinciano (in Via Bergamo, 18, a Romagrazie all’iniziativa di Gastone Pierini e Fiorentina Ceres.

Dal suo profilo Facebook Vincenzo Mancino precisa come, sebbene la proprietà di Proloco Pinciano non sia di Proloco Dol, “siamo stati onorati di condividere il nome visto che il progetto prospettatoci era in piena sintonia con quello che da anni cerchiamo di proporre come nuovo sistema economico…. cibo agricolo di origine laziale….. grazie a Gastone e a Fiorentina“.

La dichiarazione di Vincenzo Mancino (Proloco Dol) sul nuovo locale Proloco Pinciano (dal Gambero Rosso):

Questo nuovo progetto è un’ulteriore conferma del lavoro portato avanti fino a ora e del mio percorso professionale mirato alla ricerca e alla valorizzazione di prodotti territoriali di grande qualità: vedere una persona come Gastone, da oltre 40 anni protagonista attivo della ristorazione romana, che ha accettato di rimettersi in gioco e in discussione dopo aver scoperto la mia realtà, mi riempie di gioia, mi onora e mi dà tanta voglia di continuare a fare bene. Il nuovo locale sarà una continuazione filologica del discorso iniziato con DOL e consolidato in forma più ampia con ProLoco di Centocelle; una nuova opportunità di investire in maniera genuina sui produttori del Lazio, incrementando e valorizzando il loro lavoro, senza per questo rischiare di ‘globalizzare’ le piccole realtà artigianali: operando sempre un’attenta selezione circoscritta, indirizzata a promuovere e tutelare il prodotto del territorio senza snaturarlo. Grazie alla professionalità e alla collaborazione in prima persona di Fiorentina e Gastone, le mie idee si rafforzano trovando una nuova forma, un nuovo contenitore e nuova linfa vitale, veicolate in questa ulteriore ed entusiasmante scommessa lavorativa.

Dal sito-web del Gambero Rosso:

Il nuovo indirizzo, da segnare tra le imminenti aperture capitoline, si chiamerà ProLoco Pinciano e poggerà su tre importanti personaggi della ristorazione romana: Gastone Pierini (Moma Ristorante; Moma Pizzeria; ex-La Buvette e molti altri locali storici di Roma); Fiorentina Ceres (Ex Urbana 47, esperta di teatro, cultura e cucina) e il già citato Vincenzo Mancino, che curerà interamente la fornitura del locale fin dall’apertura.

Da sapere: Proloco Pinciano inaugurerà questo fine settimana (24-25 ottobre), il menù seguirà prevalentemente le stagioni e la tradizione del Lazio, affidandosi a Fiorentina Ceres e due giovani e talentuosi chef: Alessandro Cannata e Francesca Fucci. Inoltre Proloco Pinciano avrà un orto dedicato da cui si rifornirà, che va ad aggiungersi agli altri due di Proloco Dol presenti a Roma (Decima) e nel territorio del Comune di Sacrofano.

Leggi l’articolo completo dal Gambero Rosso: http://www.gamberorosso.it/component/k2/item/1020594-apre-proloco-pinciano-vincenzo-mancino-raddoppia-a-roma-con-gastone-pierini-e-fiorentina-ceres