Pizzerie d’Italia 2016 del Gambero Rosso: “Proloco Dol” nella gallery con i premiati e i protagonisti della Guida!

gamberorosso prolocodol

Tre spicchi a “Proloco Dol” dalla Guida “Gambero Rosso” pizzerie italiane 2016.

Ringraziamo il Gambero Rosso per la fotogallery e il riconoscimento alla passione per il gusto e per il nostro lavoro che potrete ritrovare nelle nostre pizze, nei piatti e nelle specialità dell’enogastronomia di origine laziale da Proloco Dol, in via Domenico Panaroli 35, a Roma.

Fonte immagine: Gambero Rosso

La Guida “Gambero Rosso” pizzerie italiane 2016 & Proloco Dol!

Guida "Gambero Rosso" pizzerie italiane 2016Guida “Gambero Rosso” pizzerie italiane 2016:  tra le scelte della nuova guida del Gambero Rosso, presentata lunedì 21 settembre, c’è “Proloco Dol“, una conferma per i “tre spicchi – pizza all’italiana“!

Maggiori informazioni da “Il Gourmet Errante” e su “My Chef Tv” con il reportage dedicato all’evento e che ringraziamo per le foto!

“Proloco Dol” è in via Panaroli 35 a Roma (possibilità di parcheggio custodito gratuito) dove tutte le sere (esclusa la domenica) potrete gustare, i nostri piatti, le nostre specialità e le nostre pizze. Consigliata la prenotazione!

Vincenzo Mancino - Pizzerie d’Italia 2016 Gambero Rosso

 

Pizzerie d’Italia 2016 Gambero Rosso

Pizzerie d’Italia 2016 Gambero Rosso

Un futuro per Roma? Da coltivare! #Romacoltivafuturo

Vincenzo Mancino

Riportiamo dal sito del Gambero Rosso, in merito all’evento #RomaColtivaFuturo:

Vincenzo Mancino e l’esempio di DOL. Obiettivo: una rete unita e regolamentata

[…] Vincenzo Mancino, ricercatore sul campo di specialità regionali, talent scout di piccoli produttori, ideatore del marchio DOL, ormai sinonimo di eccellenza laziale.

Per saperne di più rimandiamo direttamente alla fonte ovvero all’articolo del Gambero Rosso “Un Futuro da Coltivare. Roma fa sistema per riscoprire il dialogo tra città e campagna”, ricordandovi  che le “specialità regionali”, le eccellenze e le rarità D.O.L. (Di Origine Laziale), le potete trovare da Proloco Dol in via Domenico Panaroli 35 a Roma, dove la Carta della Filiera Corta è realtà costruita e alimentata ogni giorno, con “Gusto” e passione!!!

Proloco Dol, un “cibo da strada”… da Oscar ;-)

cibo di strada - proloco dol

Proloco Dol, a Roma, in via Domenico Panaroli 35, la bottega del gusto dove poter assaporare specialità e rarità dell’enogastronomia “di origine laziale” è stata candidata al contest “Oscar Cibo di strada”.

Ringraziamo per la recensione “Cibo di strada – il meglio dello street food” dove si riporta come nel nostro locale si possano trovare “materie prime provenienti esclusivamente da piccoli artigiani della zona, per valorizzare, salvaguardare e conservare ciò che di buono viene coltivato, prodotto e allevato nel Lazio.

Tra queste (link e grassetto aggiunti al testo):

formaggi della regione come corallina, prosciutto di Bassiano, mangalitza e cacio magno […] pane lariano e porchetta di maiale bio del Lazio da portar via.

Per votare  il “progetto Proloco Dol“, potete andare sulla pagina web del contest “Oscar Cibo di strada”, sia scegliere il nostro locale per i vostri pranzi, cene e per i vostri acquisti!

 

…(eco)feste “di origine laziale”… “Pro Loco D.O.L.”

pro loco dol e la sostenibilità ambientaleIl termine Pro Loco è un’espressione di origine latina che significa “in favore di un luogo, per il territorio” e questa dizione, che nasce dall’esperienza dei comitati di cura o società di abbellimento del 1800, ha rispecchiato il lavoro di D.O.L. (“Di Origine Laziale”) di  salvaguardia, tutela e valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche e della cultura della regione Lazio, tanto da farlo evolvere in una nuova formula un po’ negozio dove fare i propri acquisti, un po’ bistrot e ristorante dove poter assaggiare le selezioni di salumi e formaggi, vini a KmZero e birre artigianali, pizza romana realizzata a partire da farine laziali… senza dubbio un luogo speciale che ha preso il nome di Proloco Dol.

Così siamo stati lieti di essere stati scelti come fornitori di prodotti enogastronomici da tanti estimatori del mangiare sano e con gusto e ancor più da associazioni e pro loco per le loro iniziative che hanno avuto il pregio e la consapevolezza di offrire cibo di qualità e che ha con sé tutta la storia e le peculiarità dei luoghi.

In più sottolineiamo come il cibo di qualità si accompagna alle buone pratiche volte alla sostenibilità ambientale di eventi come le ecofeste promosse dalla Provincia di Roma: tra queste l’ecofesta di Monterotondo (RM) che per promuovere l’utilizzo dei mezzi pubblici, ha potuto “vincere” un vino non filtrato Cesanese di Olevano Romano, scelto tra i prodotti commercializzati da Proloco Dol.

Per avere maggiori informazioni su Proloco Dol potete venire a trovarci direttamente a via Panaroli 35 a Roma, in più di seguito alcuni link riguardo alla nostra storia e al nostro impegno verso l’ambiente:

Dove trovare un locale e/o negozio con eccellenze enogastronomiche, convivialità, KmZero, attenzione all’ambiente e salvaguardia dei prodotti tipici…?

D.O.L. il marchio di qualità dell’enogastronomia “di origine laziale” ®

Per Pro Loco Dol ogni giorno è la #giornatadellaterra

 

 

Cibando di post in post… al sapore Di Origine Laziale

Sfogliando le pagine di Cibando negli ultimi mesi abbiamo il piacere di assaporare molti post al profumo ed al gusto… Di Origine Laziale. Vi accompagnamo in questo viaggio enogastronomico… di post in post.

Innanzitutto Cibando ci ha “pizzicati” al Salone del Gusto di Torino ad Ottobre quando partecipammo al laboratorio, organizzato in collaborazione con il dirigente Slow Food Lazio Stefano Asaro, con una degustazione di tre piatti realizzati e presentati da Gianfranco Pascucci abbinati a vini laziali. Non poteva mancare il Conciato di San Vittore e l’Olio… Di Origine Laziale.

Torniamo a Roma con gli appuntamenti al Caffè Propaganda ove i prodotti Di Origine Laziale sono stati esaltati in una gran serata, con la pasta del Pastificio Secondi. Vi siete persi degustazioni di Salsicce di Monte San Biagio, ravioli con pecorino produzione ”Mancino”, carciofi alla romana e guanciale di Bassiano strufolato e tanto altro. Per riprendervi dallo Shock passate da noi a Centocelle, vi faremo tornare il sorriso e appagheremo il vostro appetito.

Più recente è la premiazione durante la presentazione della Guida 2013 della Pecora Nera, vedere foto (di Lorenzo Sandano) in alto che immortala Vincenzo Mancino che riceve per D.O.L. il premio per la promozione dei prodotti tipici del territorio.

conciato

Consigli per gli acquisti culinari? Conciato di San Vittore, Guanciale cotto al vino e i Ravioli con Provolone di Formia e Prosciutto di Bassiano, e le lenticchie di Onano sono tra le esperienze indimenticabili… per i giorni di festa e non.

Ultimo sussulto del palato (per ora) le pizze di Profumi dal Forno Pizza Show al gusto della Gastronomia D.O.L.

Buon appetito a tutti!