Omaggio all’olivicoltura

vincenzo-mancino-con-loriana-abbruzzetti

Lo scorso 2 febbraio presso la sede della Confagricoltura a palazzo Della Valle in Roma si è tenuta la premiazione dei finalisti del Concorso culturale intitolato a Ranieri Filo della Torre, direttore del Consorzio Olivicolo Italiano. Elia Fiorillo, in rappresenza del Sindacato scrittori, ha così introdotto l’evento:

Il premio è un’occasione d’unità vera del settore per fare cultura, (…) per “ri-scoprire” i valori propri del mondo agricolo, con i suoi riti e le sue leggende, con le storie e i canti che parlano di eroi e di briganti, ma anche e soprattutto di solidarietà.

L’evento è stata promosso dall’Associazione Pandolea, che riunisce donne imprenditrici di piccole e medie imprese produttrici di olio extravergine di qualità. Obiettivo del premio era proprio di esaltare sul piano artistico il mondo dell’olivicoltura.

Vincenzo Mancino di PROLOCO DOL, da sempre vicino ai produttori e produttrici dell’olio, ha sostenuto l’iniziativa offrendo agli oltre 150 partecipanti un ottimo buffet tutto rigorosamente di origine laziale.

Tra gli enti patrocinatori dell’evento figurano Fico Eataly World, Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, Università degli Studi Mediterranea Reggio Calabria – Dipartimento di Agraria, Università degli Studi di Napoli Federico II – Dipartimento di Agraria, Università degli Studi di Perugia – Dipartimento di Scienze Agrarie, Consorzio Mangiare Italiano, Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali.

Nella foto in alto Vincenzo Mancino con Loriana Abbruzzetti Presidente dell’Associazione Pandolea.

premiazione-filo-della-torre

 

Annunci