Dal Corriere della Sera: le notizie “gustose” si accompagnano a un’ottima selezione “di origine laziale”, con Proloco Dol

proloco dolDal sito-web del Corriere della Sera si parla delle nuove aperture di locali a Roma legati al gusto e alla buona cucina, come per Mariolina a Monti, e dal centro alla periferia un’indicazione su tutte: come sa chi sceglie Proloco Dol, gli ingredienti giusti e una selezione attenta dei prodotti sono premianti e sono già buona parte del lavoro!

Dal Corriere della Sera (Cronaca di Roma):

La filosofia di base è molto semplice: proporre la buona pasta ripiena realizzata dal pastificio di Mauro Secondi, con vari condimenti (più o meno azzeccati), insieme a qualche piatto sfizioso proposto come antipasto o secondo e agli ottimi salumi e formaggi selezionati da Vincenzo Mancino di ProLoco Dol.

Proloco Dol seleziona direttamente sul territorio le aziende e i prodotti tradizionali e tipici, compresi quelli che ancora oggi costituiscono una nicchia al limite della produzione familiare, poiché proprio questi ultimi portano un contributo fondamentale alla salvaguardia dei prodotti vegetali e zootecnici regionaliProloco Dol, a Roma, in via Domenico Panaroli 35, è la bottega del gusto dove assaporare e acquistare specialità e rarità dell’enogastronomia “di origine laziale”.

Fonte: Corriere della Sera
Annunci