Dalla periferia al centro …del gusto!

Roma si scopre “di gusto!” E tra le nuove aperture, tra ristorazione e caffetteria c’è Contesto Urbano: “A San Giovanni, in via Gallia, il locale dei fratelli Andrea e Marco Tenaglia cercherà di imporsi sulla scena capitolina con una cucina visibile dalla strada oltre che dalla sala.”

Scatti di Gusto riporta cosa si mangerà:

la formula è quella di lunga apertura con start alle 7:30 di mattina e colazione all’italiana per proseguire con l’offerta del pranzo, l’aperitivo popolato da cartocci di polpette e fritture o crostini con picchiapò e coda alla vaccinara […]

Tra i fornitori c’è l’ormai irrinunciabile DOL di Vincenzo Mancino con salumi e formaggi.

Imprescindibile la garanzia di qualità (e il gusto) dei prodotti della selezione di origine laziale che potete trovare, assaporare e/o comperare a via Panaroli 35 da Proloco Dol, nel quartiere romano di Centocelle che sempre più è popolato da attività collegate all’enogastronomia tra tradizione, gusto e ricerca, come “Pommidoro” di Mirko Rizzo.

[…] Centocelle sta diventando un punto di riferimento per i gourmet, senza tradire la sua anima popolare. Così dopo Proloco e Mazzo, si aspetta a breve una nuova pizzeria a taglio. Si chiamerà Pommidoro, e ha nel suo dna il know how e la selezione dei prodotti della triade Bonci, Mancino e Secondi.

Dal blog del Gambero Rosso Mirko Rizzo sostiene che “Pommidoro è la sintesi del mio sogno, della romanità più popolare, guascona e godereccia che mi appartiene, racchiusa in questo progetto di pizzeria al taglio nel quartiere di Centocelle”.

Da sapere: “L’olio scelto per impasti e preparazioni in cucina è l’extra vergine del Cervo Rampante selezionato da Vincenzo Mancino, il guru dei prodotti del Lazio con la sua bottega D.o.l., sempre a Centocelle”!

Nota: "grassetti" e link sono stati aggiunti ai post originali
Annunci