Carbonara, tra innovazione e tradizione romana, l’importante è avere gli ingredienti giusti (di origine laziale!)

Il Corriere.it, nelle sue pagine romane, propone per i suoi itinerari del gusto la storia della “Carbonara”, uno dei piatti-simbolo della Città Eterna, tra  innovazione e tradizione: la Liberazione della Capitale, lo zampino yankee e il guanciale ciociaro DOL di Vincenzo Mancino stagionato 6 mesi” (che potete trovare, insieme agli altri prodotti di qualità e alle rarità del gusto di origine laziale, da Proloco Dol in via Panaroli 35, naturalmente a Roma ;- )

 

 

Annunci