ProLoco DOL raccontata da Eco in città (ed. 2014)

ecoincitta

DOL cambia, diventa ProLoco DOL e passa a via Panaroli 35. E gli amici che ci seguivano prima continuano a farlo nella meravigliosa nostra nuova avventura. Ecco la recensione 2014 di Eco in città dedicata a ProLoco DOL. Grazie! Onorati!

Il tempio della filiera corta, della tutela di tutte le aziende tradizionali laziali e degli artigiani dell’enogastronomia. All’entrata vi accoglie, oltre alla cordialità, il sontuoso bancone per l’acquisto di formaggi, salumi, pane e pizza mentre sulla sinistra l’area è dedicata alla ristorazione in un ambiente da vecchia osteria. Alla lavagna il menu del giorno (la sera pizza). Nella remota possibilità che avanziate qualcosa vi verrà preparata la “dolly Bag” da portare a casa. Anche piatti e vini vegan. Oltre alla spesa con i prodotti che trovate negli scaffali potete ordinare e ritirare il cassettone di frutta e verdura di Officinaebio.

Ecco la precedente recensione

Annunci