Da sempre DOL lavora per l’ambiente e la qualità …e ora sono storie della “green economy”

storie della green economy

DOL – La Bottega del Gusto ha sempre creduto nel lavoro sincero a favore del proprio territorio e della qualità… una storia di ‘straordinaria’ economia, che chiamano col termine in voga “green economy”.

Oggi proprio alle “storie della green economy” viene dedicato un premio (una borsa di studio) dal Master in Comunicazione Ambientale 2012 del Centro Studi CTS di Roma.

Tutti quei settori dell’economia che migliorano la qualità dell’ambiente, lo conservano in buona salute o aiutano a ridurre l’inquinamento e ogni altro danno rientrano nella green economy: come l’alimentazione “bio”, la filiera corta e le tematiche legate alla sovranità alimentare e altro ancora, dal risparmio energetico all’ecoturismo, dalla conservazione dei beni culturali e ambientali alla bonifica ecc. ecc.

Per mandare i propri lavori (max. n°2 contributi) ci sarà tempo fino al 26 marzoLiberatoria e regolamento completo per poter partecipare al Premio Giornalistico sono disponibili sul sito del Master di Comunicazione Ambientale 2012.

Le opere correttamente spedite verranno sottoposte a una giuria composta da Maurizio di Marco (direttore del Centro Studi – CTS),  Stefania Divertito (quotidiano Metro), Vincenzo Ferrara (ENEA), Marco Gisotti (direttore scientifico del Master di Comunicazione Ambientale) e presieduta dal geologo nonché divulgatore scientifico Mario Tozzi.

Se volete studiare da vicino un caso da manuale di “green economy“, fate un salto da noi, DOL – Bottega del Gusto, a Roma, via Panaroli 6 (quartiere Centocelle): vi aspettiamo con tutti i nostri migliori risultati: formaggi pregiati, salumi, birre artigianali, vino KmZero e tanto altro. Perdonerete se questi sono i nostri migliori “business plan”!

Fonte: Centro Studi CTS

Annunci

One thought on “Da sempre DOL lavora per l’ambiente e la qualità …e ora sono storie della “green economy”

  1. Pingback: Da sempre DOL lavora per l’ambiente e la qualità …anche queste sono storie della “green economy” | Connessioni | Scoop.it

I commenti sono chiusi.