A tutto il quartiere di Centocelle e dintorni: è l’ultimo giorno del Censimento (e lo facciamo dai tempi dell’antica Roma)?! Invece No! Prorogate le scadenze!

Informazione di pubblica utilità per tutti gli smemorati (in particolare per il quartiere di Centocelle e il VII° Municipio di Roma): oggi sarebbe dovuto essere l’ultimo giorno per segnarsi al censimento. Invece i termini di scadenza, almeno per Roma, sono stati prorogati!

È più o meno dai tempi degli antichi Romani che va avanti la procedura del censimento, ancora e ancora…

…Così anche l’anno passato è stato dato il via al censimento… però forse non tutti sanno che i termini per consegnare e compilare i questionari sono stati prorogati: di sicuro c’è tempo tutto il mese di marzo e, si dice,  anche qualche giorno di aprile…

Le solite “pratiche da sbrigare”… ma al di là delle noie burocratiche e del sacrosanto salvaguardare la propria vita, si ricorda anche che chi non lo consegnerà potrà avere non poche noie (multa, ma soprattutto cancellazione dall’anagrafe e tutti i documenti da rifare..!!!)

Quindi per i ritardatari della zona di Centocelle e VII Municipio ecco la soluzione: rivolgersi all’ufficio decentrato del censimento a via dei Larici 7 (tel. 06-2156475).

Gli uffici per il Censimento a via dei Larici saranno aperti tutto il mese di marzo il martedì e il giovedì pomeriggio dalle 14:00 al 17:30.

E dopo aver sbrigato queste noiose commissioni premiatevi regalandovi del tempo per girare per il vostro quartiere… e veniteci a trovare alla Bottega del Gusto, a via Panaroli 6, ovviamente a Centocelle!


Fonte foto: Istat e http://www.indipendenti.eu

Annunci