Vola coi Muli: a Cassino l’ecoturismo coi mitici animali

Riprendiamo questa news da Lazionauta. Troppo bella! Che ne pensate? W il Lazio e viva l’eco turismo (ma anche il turismo enogastronomico connesso ovviamente!)

Manifestazione insolita quella organizzata nella VI edizione per il 19 giugno dal Volo Libero Cassino (Frosinone) a partire dal nome: Vola coi Muli. Si tratta di puro eco-turismo, rivolto agli amanti del volo libero in parapendio e del trekking, due discipline sportive che hanno in comune l’amore ed il rispetto della natura, co-protagonisti i mitici animali, forti ed affidabili lungo i sentieri montani.
Il programma prevede dapprima il trasferimento dei partecipanti dall’atterraggio del club organizzatore, sito a Cassino in località Caira, fino al rifugio Le Casermette (Terelle) a quota 1250 metri. Qui entreranno in servizio i muli, adibiti al trasporto delle preziose sacche con i parapendio fino al decollo, un vasto prato presso la cima del Monte Cairo (m. 1669). I piloti seguiranno a piedi lungo un facile sentiero immerso nel verde di un’incontaminata pineta.
La particolare esposizione della vetta offre il privilegio di ammirare a nord-est le imponenti cime degli Appennini e ad ovest la punta di Terracina con il suo golfo. In giornate limpide, appaiono a sud-est gli inconfondibili profili del Vesuvio e dell’isola d’Ischia.
I piloti torneranno in volo a Cassino con l’obbiettivo di centrare un bersaglio in atterraggio. Discesa rigorosamente a piedi per cultori del trekking ed animali. Una cena per tutti i partecipanti, con ingiusta esclusione dei muli, chiuderà la giornata.

Infotel  Cassino – 3389552062 –  3395840885

Annunci