DOL, the fooders e il vostro Vincenzo Mancino… che veste di nuovo i panni del cuoco!

Il 27 maggio il vostro Vincenzo Mancino torna in cucina! Il primo amore non si scorda mai! E quando gli amori sono due… cucinare e i prodotti tipici e gustosi… che volete di più?

Eccovi cosa scrive, in merito alla cena del 27, Francesca Barreca:

L’ho detto l’altro giorno , quando si aprono le prenotazioni per le cene carbonare dovete correre.
Per chi vorrà partecipare a SOULFOOD The Fooders ha selezionato tante belle casette e tanti bravi cuochetti che vi faranno sentire a vostro agio. Tanti di voi si aspettavano di trovarci ai fornelli ma quest’anno ci siamo concentrati esclusivamente sull’organizzazione, la ricerca delle location, lo studio dei menù, lo sviluppo dei temi. Ci faremo perdonare, questo è certo, ma soprattutto faremo delle incursioni a sorpresa nella cucina di qualche casa. All’improvviso.

Qualcuno chiedeva dei dati più certi, quello che posso dirvi oggi è che le cene saranno TUTTE NELLO STESSO GIORNO: VENERDI 27 MAGGIO 2011 e che, ovviamente, potete già prenotarvi! Vi presento subito una delle cene.

Casa e Bottega

con Vincenzo Mancino – Dol di origine laziale
La bottega é l’ultimo baluardo di una quotidianità ormai scomparsa fatta di buoni rapporti con i vicini e di tradizioni genuine, un modello sociale ed economico da preservare per il tessuto urbano della città.
Vincenzo Mancino, veste di nuovo i panni da cuoco e diventa oratore per l’occasione raccontando attraverso i suoi prodotti la filosofia con cui porta avanti la sua bottega. Dal 2006 il suo progetto, “D.O.L. Di Origine Laziale”, sposa il concetto di qualità, diffonde il sistema della filiera corta (e certa) in maniera autentica; favorisce la conoscenza e la fruizione dei prodotti del territorio laziale, salvaguardando tradizioni e tecniche produttive affidate oramai a pochissimi artigiani del gusto.

INFO E PRENOTAZIONI: info@thefooders.it / cenecarbonare@thesoulfood.net
IL BLOG DI DOL, BOTTEGA DEL GUSTO: www.labottegadelgusto.wordpress.com

Annunci

One thought on “DOL, the fooders e il vostro Vincenzo Mancino… che veste di nuovo i panni del cuoco!

I commenti sono chiusi.