Buon Primo Maggio! In giro per il Lazio

Il Primo maggio nel Lazio. Non sapete dove andare e che fare? Non vi va di fare una scampagnata ma volete comunque stare tra la gente e la folla? Le Iniziative Nel Lazio ci sono un po’ ovunque.

Si mangia, si sta all’aperto, ci si intrattiene con momenti culturali. Si sta in compagnia. Si ama questa meravigliosa regione. In una piazza o in un parco!
Eccovi Lazionauta con un po’ di idee…

Provincia di Frosinone

Frosinone. “E’ festa del lavoro!“. 1° maggio 2011, Festa dei lavoratori a Frosinone nel pomeriggio si festeggia con la musica ricordando i fasti dela Società operaia di Mutuo soccorso. “SOCIETÀ OPERAIA DI MUTUO SOCCORSO FROSINONE”  PROGRAMMA  Ore I6.30: esecuzione musicale della Banda di Ceccano, diretta dal Maestro  Adamo Bartolini. Ore 18.30: “Storia della Società Operaia di Mutuo Soccorso” a cura di  Massimo Sergio Ore 19.00: incontro con i rappresentanti sindacali e dibattito sulla crisi  occupazionale. Ore 20.00: tradizionale favata – Fave, formaggio e vino con vecchi e nuovi amici intrattenuti dal complesso “I Disamistade” TUTTI I CITTADINI SONO INVITATI A PARTECIPARE

Provincia di Rieti

Cellere. “Ricordare Francesco Mazzariggi“. A Cellere, piccolo comune della Tuscia, si preparano freneticamente i festeggiamenti per il 1° Primo Maggio organizzati dalla Proloco con l’impegno e l’organizzazione di tante persone di buona volontà facenti parte delle associazioni del Paese. Il primo maggio a Cellere viene ricordata anche la data di nascita del patriota purissimo Francesco Mazzariggi. In tale ricorrenza durante la tradizionale Festa del Lavoro che è giunta al suo 25 anno, si svolgeranno delle passeggiate nel paese e nel verde alla scoperta del patriottismo e del brigantaggio.

Provincia di Roma

1° maggio sul Soratte“. 1° maggio tra natura, musica e gastronomia in occasione della “Festa dei lavoratori”, è quanto propone l’Associazione Culturale “Avventura Soratte”, con il patrocinio della Provincia di Roma e del Comune di Sant’Oreste, propone l’interessante iniziativa “Il 1° Maggio sul Soratte”, escursione guidata mattutina tra i suggestivi percorsi della Riserva Naturale del Monte Soratte, arricchita, nel pomeriggio, dai concerti della Corale del Soratte “Rosa Proserpio” e della banda musicale “Innocenzo Ricci”, che si terranno nella bellissima cornice di Piazza Cavalieri-Caccia, dove verranno offerti ai partecipanti gnocchetti con fagioli, fave e pecorino, panzanelle e vino.

Roma. ”Con le frecce contro i carri armati”. Domenica 1 maggio alle ore 20,30 ad ingresso gratuito in anteprima nazionale assoluta, debutta nella Sala Giancarlo Nanni del Teatro Vascello (in Via G. Carini 78 a Monteverde Vecchio): ”Con le frecce contro i carri armati” con: Francesco D’Antonio Basilio Pappadà LuigiaPigliacelli Gianni Rossi Gianni Spezzano Luca Di Gennaro Camilla Dania PeppeTosti Giannina Raspini Claudio Filardi Luigi Lauria e con la partecipazione di Mario Paradiso jr. Quattro amici partono alla volta di Stenopoli,città in cui si terrà il Congresso Economico Internazionale, quattro spiritiribelli uniti da ideali di cambiamento. Ognuno porterà le proprie idee in questo viaggio,ognuno di loro prenderà delle decisioni, ognuno scriverà il proprio destino. Tra crudo realismo e satira si dipana una storia che nessuno dovrebbe dimenticare.  Musiche ed effetti sonori: Claudio Mazzei disegno luci: Francesco Barbera, aiuto regia: Giannina Raspini, foto di scena e grafica: Martina Cavaliere, scritto e diretto da Gianni Spezzano. Infotel: 3388010563

Provincia di Viterbo

Viterbo. “Arriva il 1° maggio“. Amici grandi e piccoli, c’è per voi un weekend a Viterbo pieno di divertimento da venerdì 29 aprile al 1° Maggio, con tre giorni di spettacoli e di…”caccia”! Le associazioni Tetraedro e Maninalto di Viterbo, insieme a La Metaphora di Montefiascone, propongono “Festa di Primavera, tutti fuori”, tre giorni all’aperto dedicati ai grandi e piccini in occasione di San Pellegrino in Fiore; giorni in cui piazza San Carluccio e il quartiere medievale di San Pellegrino si trasformeranno in splendida cornice per spettacoli teatrali e per una divertentissima “Caccia al tesoro”!

Viterbo. “Arriva Alessandro Mannarino“. 30 aprile e 1 maggio, a Valle faul un Concerto dedicato ai giovani e il lavoro. Questo il tema a cui viene dedicato il concerto in programma il 30 aprile e il 1 maggio (a partire dalle 17) a Valle Faul, organizzato da Cgil, Cisl e Uil di Viterbo, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Viterbo. Nell’ambito dell’iniziativa saranno presenti degli spazi dedicati all’attività delle realtà sindacali, un’area ristoro e stand degustativi con prodotti tipici locali. Sul palco, tra i protagonisti principali, Alessandro Mannarino la sera del 1 maggio, particolarmente conosciuto e apprezzato dai giovanissimi. Tra le varie iniziative, oltre alla tavola rotonda del 30 aprile, anche uno spettacolo equestre nello stesso pomeriggio. La due giorni avrà inizio sabato 30 aprile alle 17 con una cerimonia di apertura dedicata ai 150 anni dell’unità d’Italia. Il concerto sarà presentato dalla giornalista Maria Letizia Riganelli. L’ingresso è libero.

Sempre su Lazionauta… le info sul potenziamento dei Treni! Buon Primo maggiooooo
foto principale: Charlie Chaplin. Tempi moderni http://it.wikipedia.org/wiki/File:Chaplin_Tempi_Moderni.jpg
Annunci