Senza trucco… ecco a voi Vincenzo Mancino e DOL

Da “Senza trucco“, Il documentario sulle donne del vino al naturale.

Dove trovare i migliori salumi e formaggi del Lazio? Da D.o.l. naturalmente. In piena Centocelle, una delle zone più popolari di Roma, Vincenzo Mancino ha creato quello che è un vero e proprio paradiso per i gourmet. Per chi come noi abita a Roma e si sveglia la mattina domandandosi cosa mangerà di buono a pranzo, D.o.l. è una meta fissa: il banco che separa Vincenzo dal suo pubblico è una sorta di antro delle meraviglie, una pentola d’oro del buongustaio, la cassaforte del sapere gastronomico regionale. Quando entri non sai cosa comprerai, ma quando esci ti domandi come diavolo farai a mangiare tutta la roba che hai comprato. Il fatto è che Vincenzo è contagioso e parla con tale passione dei suoi prodotti, da far venire voglia di assaggiare tutto.

clicca qui per leggere tutto

Gustatevi il video… in cui Vincenzo Mancino spiega DOL… e la salvaguardia dei prodotti tipici del Lazio. Da dove si è partiti? Cosa intendiamo per prodotti tipici del Lazio? Perché viva la filiera corta?! Eccovi dei prodotti intrisi di una storia bellissima… (come dice Vincenzo) nei quali oltre al prodotto c’è tutta la storia della cultura… come la Salsiccia di monte San Biagio, il prosciutto di Bassiano, la Marzolina, Il Conciato di San Vittore (di cui DOL ha salvato la ricetta dell’ultimo pastore)… Ma per tutto il resto guardate il video chiamato… A pranzo da DOL

Advertisements