Cibo, italiani credono nel “Made in Italy”

Riprendiamo questo articolo da I&AM… con una battuta… W il Made in Italy… W la gastronomia… Di Origine Laziale…!

Per quasi un italiano su quattro (23%) il cibo italiano dal campo alla tavola vale almeno il doppio, nonostante il momento di crisi economica.

E’ quanto emerge dalla presentazione dei risultati della prima indagine che studia il contributo del Made in Italy alla ripresa economica, realizzata da Coldiretti-Swg a ottobre 2010 e presentata nel corso del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione organizzato dalla Coldiretti a Cernobbio.

Il valore superiore attribuito dagli italiani agli alimenti, realizzato con prodotti coltivati o allevati interamente in Italia, è eccezionale con due italiani su tre (65%) che ritengono valga dal 10%.

La fiducia nel Made in Italy rispetto al prodotto straniero è del 91% per gli alimenti, del 66 per i vestiti, del 55 nei mobili, del 49 per la cosmetica, del 39 gli utensili, del 26 per auto e motorini e del 18 per l’elettronica e cresce nel 2010 in tutti i settori.  LEGGI TUTTO

 

Annunci