DOL (e Vincenzo) e l’articolo “Tre Pezzi da Novanta”

Tratto dall’articolo “Tre pezzi da Novanta”, che parla dell’edizione del Gambero Rosso “ROMA 2010-2011“. Volevamo condividerlo con voi DOLci affezionati della nostra Roma 2010-2011Bottega del Gusto!

«Un prodotto può essere considerato tradizionale solo se esistono documentazioni che ne attestino lavorazione e vendita da almeno trent’anni. perché, dunque, non pensare che proprio oggi si possa lavorare alla nuova tradizione di domani?» a parlare è Vincenzo Mancino, gastronomia D.O.L. a Centocelle. Che vende sì prodotti, ma appartiene al gruppo di quelli che della crisi hanno fatto di necessità virtù e si sono messi (o rimessi) in gioco per costruire un futuro che punti direttamente alla qualità reale, fatta di prodotti e produttori in carne e ossa. Con una consapevolezza e poche certezze, ma nitide: ci si rivolge a un pubblico dallo spirito critico più arguto e intelligente, tagliare le spese e investire sul chilometro zero, la disinvoltura non può essere sciatteria e la flessibilità approssimazione. dunque, mente sgombra da concetti preconfezionati e definizioni-scorciatoia: ecco come anche la capitale risponde alla crisi, nelle sue espressioni migliori, riscrivendo le regole del gioco. anche nella capitale. anche sul terreno dell’enogastronomia. Così, in occasione dell’uscita della guida roma 2011, vi raccontiamo alcune delle più nuove eccellenze di una città che continua a mutare pelle.

[…]

e c’è poi Vincenzo Mancino, appunto, che a roma ci sta da tempo e sulla crisi la pensa così: «i commercianti (che lo sono nel senso letterale del termine) risentono dei tempi di magra più di chi punta sulla qualità e rifiuta troppi compromessi». dopo quattro anni di lavoro intenso e passionale, lui – come dicevamo – getta oggi le basi della tradizione di domani. insieme al suo staff assiste alcuni produttori innovativi e appassionati, mette con loro a punto tecniche di lavorazione e affinatura dei formaggi (come nel caso del Fiocco della tuscia e del Caprino nobile) e vende (e distribuisce) i prodotti esclusivamente laziali nel suo negozio e in tutt’italia.

Rivista Il Gambero Rosso, Luglio 2010 pagine 60 e seguenti…

t
a
n
t
i
s
s
i
m
e
l
e
n
o
v
i
t
à
n
e
l
l
a
n
u
o
v
a
g
u
i
d
a
d
e
l
g
a
m
b
e
R
o
R
o
s
s
o
.
l
a
c
a
p
i
t
a
l
e
,
v
e
R
a
c
i
t
t
à
a
p
e
R
t
a
,
m
e
t
t
e
o
g
g
i
s
u
l
p
i
a
t
t
o
u
n
a
p
R
o
p
o
s
t
a
g
a
s
t
R
o
n
o
m
i
c
a
c
h
e
s
o
d
d
i
s
f
a
c
h
i
u
n
q
u
e
Annunci